In offerta!
COPERTINA RUSSO

La Camorra nel sangue

5 su 5 in base a 2 valutazioni del cliente
(2 recensioni dei clienti)

€15.00 €13.00

Autore: Dario Russo

ISBN: 978-88-6829-319-2

  E’ la storia di un vecchio camorrista che rientrato in paese dopo venti anni di ininterrotta carcerazione si invaghisce della bella e seducente moglie di un benestante imprenditore, che ingannata dal miraggio di veder presto vendicata per mano dell’uomo la morte del padre ucciso sotto i suoi occhi da bambina, finisce con l’imbastire con lui un equivoco quanto angosciante rapporto d’amicizia che la porterà ineluttabilmente a divenirne l’amante. Di lì a poco però, ossessionato dall’idea di dover presto rientrare definitivamente in galera per scontare un ergastolo prossimo a definizione, il camorrista  progetterà  di proporsi come collaboratore di giustizia per sfruttarne i vantaggi  previsti dalla legge, ma non disponendo di alcuna informazione utile ed attuale da offrire agli inquirenti ucciderà allo scopo un uomo  per potersene artatamente assumere la responsabilità accusando di complicità nell’azione un ignaro posteggiatore abusivo ed il marito della donna di cui è innamorato. Nel diabolico progetto il camorrista coinvolgerà poi la stessa amante, imponendole di riscontrare in sede giudiziaria le accuse mosse al coniuge ed al posteggiatore. L’imprenditore, dal canto proprio, benché in forza di quelle accuse venga arrestato restando esposto all’ergastolo, si chiuderà in un ingiustificabile quanto pregiudizievole silenzio che renderà al suo avvocato pressoché impossibile difenderlo. Un romanzo di camorra, di sofferta avvocatura, di probabile giustizia.

Categorie: ,

2 recensioni per La Camorra nel sangue

  1. 5 di 5

    :

    Un libro che tratta di storie di camorra in una terra di camorra, che non è un giallo ma sembra un giallo, per come ti avvince e ti prende, per la suspence e il pathos che avvolge il lettore; e come in tutti i gialli che si rispettano non si vede l’ora di arrivare alla fine del libro per scoprire l’assassino. Qui non si tratta di scoprire l’assassino ma tuttavia il lettore viene coinvolto in una trama complessa, da personaggi crudeli e malvagi, che con modalità non consone a chi legge, lo investono con tutta la loro efferatezza. E’ un turbillon, di cattiveria e passione, di amore malato, e di sentimenti dispersi che emozionano e lasciano il lettore senza fiato. La forza della narrazione è data da una nuova chiave di lettura della cronaca nera, e cioè non il punto di vista della ricerca del colpevole, ma quello della ricerca di qualche barlume di verità, che con l’attenta ricerca delle prove, porterà al trionfo della giustizia. La lettura è semplice e scorrevole, mai pesante, tanto da leggersi in due ore, con un finale tutto da godere. Complimenti.

  2. 5 di 5

    :

    Ho sempre pensato che l’ampia platea della criminalità organizzata fosse composta da individui simili alle bestie più ripugnanti.
    La lettura del romanzo ” La camorra nel sangue”, nel confermare il mio convincimento, ha rafforzato in me la consapevolezza che é necessario continuare a contrastare senza remore questo mondo delinquenziale disgustoso.
    Non a caso è emblematico che l’ultima parola dell’opera sia “Giustizia” (con la g maiuscola!).

Aggiungi una recensione