Oltre l'emigrazione

Oltre l’emigrazione. Antropologia del “non ritorno” delle genti di Calabria

€25.00

CESARE PITTO

Pagine: 368
ISBN: 878-88-89848-75-3
Formato: 17×24


Attraverso una rielaborazione di saggi, la ricomposizione di taccuini della ricerca, l’elaborazione teorica della propria memoria e l’impatto costante e attivo con i maestri dell’antropologia culturale, questo lavoro si è mosso lungo un itinerario iniziato alla fine degli anni Settanta e che possiamo dire non sia ancora terminato.
Il percorso è stato costruito coinvolgendo narrazioni, riflessioni, interpretazioni e proposte, e si configura come opera aperta che, procedendo con una lettura circolare, prospetta un giro lungo che continua ad investigare le strategie del ritorno.
In questo libro si incontrano le speranze, le situazioni, i disagi e le memorie di chi ha dovuto o voluto lasciare il proprio paese. Man mano che il viaggio va avanti si disegnano una serie d’incontri, meditazioni, progetti e pause, ma anche di passioni, rimpianti ed emozioni.

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre l’emigrazione. Antropologia del “non ritorno” delle genti di Calabria”