In offerta!
RATTI_copertina DEFINITIVA PER LA STAMPA

Amor Mortis

€10.00 €9.00

Ciccio Ratti

Amor mortis

formato 12×19

pagg. 88

prezzo 10

 

Uno scrittore in crisi di idee, un amore improbabile, un suicidio: tutto questo è Amor Mortis. Una storia di successi e sconfitte che lascerà al lettore un retrogusto amaro: in un contesto di disperazione, l’amore sfiderà le leggi del tempo e della fisica andando oltre la morte. La voce narrante, di cui si hanno pochi dettagli, ha il sapore della rievocazione mentre le pagine di un diario pre-mortem dipaneranno i fili di una serie di fenomeni inspiegabili. L’ispirazione di Teo Lindener, il vero protagonista della vicenda, dopo averlo portato al successo, vive un momento di stallo. La soluzione sembra essere quella di trasferirsi in una casa di campagna in cui ritrovare la calma, la serenità, e quindi la vena narrativa. Sarà lì che lo scrittore avrà i suoi primi contatti paranormali e la visione di un mondo che non credeva essere possibile. Il tutto raccontato attraverso gli occhi del suo migliore amico, un mentore di natura virgiliana, la cui psicologia è dominante e le cui valutazioni si impongono circa i comportamenti di Teo, pennellata dopo pennellata, creando un solco in cui il lettore potrà procedere senza rischiare di cadere.

 

 

Ciccio Ratti, nato a Taranto nel 1981 ma trapiantato in Calabria, a Rossano (CS), dal 1982, ha una passione innata per la scrittura, la comunicazione, il giornalismo. Ha collaborazioni sparse con La Provincia, Corriereweb, Paese24, il Murales, oltre a testate di food blogging e blog di politica e la partecipazione al concorso giornalistico lanciato da Il Manifesto in collaborazione con il Premio Ischia, il think-net VeDrò e la società Contesto. È stato speaker per diversi anni prima su Old School Radio e poi su Radio Kaos Italy, corrispondente per La Provincia di Cosenza fino a giugno 2015. Ha pubblicato I Vaganti (Errant Editions, 2012), Storia di un abitudinario (Errant Editions, 2013) e Cànnili ’e ppuri (Grafosud, 2015), quest’ultimo realizzato insieme a un gruppo di ricerca sulle tradizioni popolari. Nel 2015 è stato finalista ai Calabria Awards insieme a Sergio Crocco e Nunzio Scalercio come miglior profilo social.

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amor Mortis”