In offerta!
carnì cop prima

‘Ndrangheta totalitaria – analisi filosofica dell’Onorata Società

€12.00 €10.00

Autore: Andrea Carnì nasce a Soverato e trascorre l’infanzia a Caulonia. Si laurea in Filosofia all’Università degli studi di Roma Tre e consegue il Master di II livello in Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione all’Università degli studi di Pisa. Attualmente è iscritto al corso di Dottorato di ricerca in Studi sulla criminalità organizzata dell’Università degli studi di Milano coordinato dal prof. Nando Dalla Chiesa.

ISBN: 978-88-6829-299-7

«A ragione si può dunque affermare che l’omu è tale solo nel deserto del pensiero.» Lo studio del potere  della ‘ndrangheta è compiuto attraverso categorie non usuali, aprendo nuovi spazi di ricerca finora inesplorati e rivalutandone altri già esaminati. Il potere con vocazione totalitaria, il controllo atavico del territorio e la pervasività dinamica, consentono la ‘ndrangheta di configurarsi come un fenomeno non solamente criminale ma politico e biologico. Questa ordinaria amministrazione viene espletata non da “uno Iago né da un Macbeth” come disse Hannah Arendt ma da individui comuni. È in questo spazio che si muove ‘Ndrangheta totalitaria, nel tentativo di illuminare l’oscuro e l’in-visibile.

 

 

Categorie: ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “‘Ndrangheta totalitaria – analisi filosofica dell’Onorata Società”