In offerta!
lucio lucadamo prima

Alejandro de La Vega e l’imponderabile corso degli eventi

€20.00 €18.00

Pucallpa. La capitale in pectore della regione amazzonica. Una boom-city nata sull’onda dello sfruttamento del legno proveniente dal grande polmone della terra. Qui si incontrano e si innamorano in maniera indissolubile Mirtha Ucedo e Greg Sutton, una giovane Ashaninka ed un ingegnere informatico nonché abile hacker, originario di Bath, nella contea del Sormerset, Inghilterra. La prima si esibisce in spettacoli di burlesque nel Diablo, mentre il secondo lavora come analizzatore ed elaboratore di dati economico-finanziari presso la DarkCleft, multinazionale che si è arricchita sventrando le foreste di mogano rosso e perseguitando le popolazioni native. A capo della filiale di Pucallpa c’e Mark Gillmore, uomo prepotente e donnaiolo, il cui corpo viene ritrovato una mattina in un vicolo della città. Ed è qui che entra in campo il protagonista della vicenda, Alejandro della Vega dirigente di polizia della Comisaria de Yarinacocha, un cultore dell’effluvio dei sigari cubani. Accanto a lui ruota la figura carismatica e seduttiva del fratello Bernardo, docente universitario di Lingua e Letteratura. La vicenda narrata è un intricato intreccio di indagini e drammatiche vicende che in un rincorrersi di ipotesi e cambiamenti di scenari giunge ad un esito del tutto inaspettato.

Categorie: ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alejandro de La Vega e l’imponderabile corso degli eventi”