In offerta!
bruno

Alle basi della colpa

€15.00 €12.00

L’estate cosentina non tradisce mai, torrida e afosa, asfissiante nella calura che avvolge uomini e storie soffocando pensieri e reazioni. La giovane cantante di una piccola compagnia teatrale,  impegnata in città nella messa in scena del Trovatore di Giuseppe Verdi, viene misteriosamente uccisa nel corso di uno spettacolo all’aperto. Alla rappresentazione assistono il commissario Luca Giannitteri e l’amico Federico Marcillei, in compagnia delle rispettive consorti. Cosa si nasconde dietro l’omicidio della ragazza? La vita è dura quando non si riesce a trovare pace,  quando la “parte” da svolgere diventa improvvisamente complicata. Giannitteri prova a districarsi con fatica in un ginepraio fatto da impresari mediocri e attricette da avanspettacolo, ma la fitta coltre di nebbia che sembra essere calata nonostante la stagione, appare imperforabile. Marcillei ha altri problemi e non è nelle condizioni adatte per poter offrire un contributo valido
alle indagini: il suo rapporto con la moglie Tania attraversa un momento delicato che con un eufemismo si può definire difficile. E poi c’è quella vicenda delle bare scoperchiate al cimitero di Cosenza, profanazioni inspiegabili nelle modalità e nelle scelte dei loculi. La tragedia si trasferisce dal palcoscenico alla realtà, la finzione diventa dramma vero, la “parte” da recitare si fa oscura e beffarda, la strada da percorrere impervia e confusa, ingannevole e mendace. E forse la spiegazione del mistero affonda le radici in un tempo passato da quasi mezzo secolo.

L’autore

Giulio Bruno nasce a Cosenza nel 1970. Alle basi della colpa è il suo terzo racconto poliziesco ambientato a Cosenza, dopo False apparenze (Pellegrini editore, 2010) e L’esca di Alarico (Falco editore, 2013), secondo classificato alla VI edizione del Premio artistico-letterario internazionale Antonio Proviero. Al suo attivo anche il racconto breve Confluenze di una notte di fine estate, novella su Alarico ambientata nel 410 d.C., presentata in occasione della rassegna natalizia Buone Feste Cosentine del 2015, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Cosenza.

Categorie: ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alle basi della colpa”