I miei Sud

I miei Sud scritti civili in prosa e versi

€12.00

Pagine: 128
ISBN: 978-88-6829-013-9
Formato: 15X21

I miei Sud è un libro concepito secondo una formula frescamente promiscua. Da una parte, vi si mischiano i versi e la prosa, piccoli saggi storici e reportages, racconti e poesie. Dall’altra, la voce dell’autore – intermittentemente ricercatore d’archivio, poeta, giornalista – è intercalata da altre voci di cantautori, giornalisti e studiosi. Da un’altra ancora, vi s’intreccia la prospettiva locale, dialettale, ancorata ai paesi della Calabria, a nu paise ca me dà forza ppe ru dumani, a quella globale e plurale dei Sud del mondo […]
Sulla scia dei grandi maestri di storia della “gente senza storia” – Natalie Zemon Davis, Carlo Ginzburg, Adriano Prosperi – i testi di Dalena narrano di donne, omosessuali, concubini, ladri, briganti, di vilipesi e ribelli. Tra questi Dalena, lo storico e il giornalista, ci fa girare in compagnia tacita di Brueghel e di De Andrè.

                                                                                                                               Dalla prefazione di Marta Petrusewicz

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I miei Sud scritti civili in prosa e versi”